venerdì 30 novembre 2012

In arrivo un iPhone low cost?

Citando un report di  China Times, Boy Genius Report  ipotizza che Apple stia lavorando a un iPhone a basso costo, per compertere con Android nella fascia entry level. Boy Genius Report parla di un "iPhone nano", ma non fa riferimento alla dimensione dello schermo, che speriamo non sia per davvero nano altrimenti sarà difficile usare l'eventuale iPhone a basso costo per leggerci ebook.
Oltre a quale sarà il prezzo dell'iPhone economico, se mai verrà prodotto per davvero (magari 250 dollari, ma è giusto un'illazione), resta da chiedersi dove Apple possa limare per rendere più economico il melafonino; l'entry level ha 8 GB di memoria, risparmiare su quella renderebbe poco attraente lo smartphone, e anche togliere la magia di Retina, e cioè l'altissima risoluzione dello schermo, sarebbe davvero un peccato. Anche sul versante del processore una cura dimagrante sarebbe poco auspicabile, visto che potrebbe rovinare l'esperienza d'uso con iOS 5.
Facciamo il tifo per una soluzione diversa, per esempio abbassare il prezzo dei modelli ora in produzione e lanciare un nuovo melafonino di fascia alta

Tutti i segreti dell'iPhone in un manuale Hoepli

Nessun commento:

Posta un commento

CHI SIAMO

Esploriamo insieme le potenzialità del libro elettronico: ecologico, democratico, ricco, multimediale, affascinante.
Sarebbe un peccato pensare al libro elettronico semplicemente come a un modo complicato per leggere libri nati e pensati per la carta.
L'ebook non è un libro con l'interruttore. È un modo totalmente nuovo di scrivere, di fare cultura, intrattenimento e letteratura.
Pennyebook, amici dell'ebook nasce per sperimentare le scritture del nuovo millennio, per riempire di contenuti i lettori digitali, per inventare una nuova arte.

CONTATTI

luca@masali.com

Editor: Luca Masali
Direttore editoriale: Angela Andò